Firmata il 27 gennaio 2011 dai presidenti di Legacoop, Confcooperative e Agci - rispettivamente Giuliano Poletti, Luigi Marino e Rosario Altieri - l'intesa che dà vita all’ Alleanza delle Cooperative Italiane, un coordinamento nazionale con i numeri da multinazionale: 127 miliardi di euro di fatturato, 43 mila imprese, oltre 12 milioni di soci e 100 mila occupati, numeri che rappresentano 90% del settore.

- Un progetto che avrà il ruolo di rafforzare il movimento cooperativo in Italia - , il messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

L’ obiettivo principale è creare una rappresentanza forte per contare di più nei rapporti con le istituzioni, con le altre organizzazioni imprenditoriali e con i sindacati.

Entro due anni l’ Allenza sarà replicata a livello territoriale, tenendo conto delle diverse realtà locali; nascerà poi una Federazione per arrivare entro cinque anni alla fusione.  

 

Per ulteriori dettagli:  http://www.legacoop.it/visualizzaNews.aspx?id=6324

 

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 28 Gennaio 2011 13:16 )