La RAS finanzia le spese per l’acquisizione della prima certificazione del sistema di qualità conforme alle norme europee UNI EN ISO 9000 e ad alla vigente normativa nazionale, rilasciata da soggetti accreditati ai sensi delle norme europee UNI CEI EN 45000 e UNICEI EN ISO /IEC 17000.


Soggetti beneficiari: le micro e le piccole – medie imprese che possiedono, alla data di presentazione della domanda, i seguenti requisiti:
•    Status di  micro o piccole – medie imprese ai sensi dell’allegato 1) del Regolamento CE n°800/2008*
•    Abbiano sede legale e operativa nella Regione Sardegna;
•    Siano regolarmente iscritte al registro delle Imprese e /o REA;
•    Siano attive al momento della presentazione della richiesta di contributo e al momento della sua erogazione;
•    Non si trovino in stato di fallimento o in una delle condizioni previste dall’art. 5 del bando di gara;


Ammontare del contributo: il contributo riconoscibile è pari al 50% dell’importo complessivo delle spese sostenute, sino ad un massimo di euro 4.000,00.  L’importo di contributo massimo erogabile è elevato di euro 1.000,00 – sempre nel limite massimo di euro 4.000,00 – nel caso di domande presentate da imprese femminili o imprese giovanili. L’accoglimento al contributo sarà disposto sino ad esaurimento dei fondi disponibili ( pari a 2 milioni di euro) e si procederà all’ammissione seguendo l’ordine cronologico di invio delle domande, previa verifica della sussistenza degli elementi prescritti nel bando.


Termini e modalità  presentazione delle domande. Le imprese che intendono presentare istanza di contributo devono inviare apposita domanda  a partire dal 30 Gennaio  e sino al 30 Marzo 2012, nel rispetto della seguente procedura:
a)    invio della domanda (MODELLO 1 allegato al bando) a mezzo raccomandata A/R,   con plico di trasmissione completo della documentazione prescritta nel bando;

b)    inoltro in formato elettronico della domanda, entro il giorno successivo a quello di invio della raccomandata, all'indirizzo  di posta: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

La Legacoop Cagliari ha stipulato una convenzione con una società che opera nel settore della gestione della qualità, al fine di fornire alle associate consulenza, assistenza e supporto nell'acquisizione delle certificazione.

 

 

Per ulteriori dettagli:

http://www.regione.sardegna.it/j/v/1725?s=1&v=9&c=389&c1=1323&id=28411

 

* (Alla categoria delle microimprese, delle piccole imprese e delle medie imprese (PMI) appartengono le imprese che occupano meno di 250 persone, il cui fatturato annuo non supera i 50 milioni di euro e/o il cui totale di bilancio annuo non supera i 43 milioni di euro. All'interno della categoria delle PMI, si definisce piccola impresa un'impresa che occupa meno di 50 persone e realizza un fatturato annuo e/o un totale di bilancio annuo non superiori a 10 milioni di euro. All'interno della categoria delle PMI, si definisce microimpresa un'impresa che occupa meno di 10 persone e realizza un fatturato annuo e/o un totale di bilancio annuo non superiore a 2 milioni di euro)

Ultimo aggiornamento ( Martedì 31 Gennaio 2012 12:49 )