Partito lunedì 16 c.m. il primo giorno degli stage formativi che la Legacoop Cagliari ha promosso, in collaborazione con il C.F.P.P.A, un centro di formazione professionale per la promozione dell’agricoltura di Toulouse Auzeville (Francia).

 

 

Otto ragazzi Francesi, accompagnati da un tutor, sono giunti a Cagliari per completare, attraverso uno stage presso alcune cooperative, un percorso formativo che fa capo ad un programma complesso che ha lo scopo di facilitare la ricerca di lavoro.


Lo stage in Sardegna rappresenta la parte conclusiva di un corso di formazione superiore che fa capo al Progetto Leonardo da Vinci (categoria Persone sul Mercato del Lavoro, PML), che consente a giovani candidati europei il contatto diretto con il mondo del lavoro, nell'ottica della definizione di un percorso formativo e professionale.


LegaCoop Cagliari ha condiviso l’iniziativa coinvolgendo da subito alcune cooperative che ha ritenuto potenzialmente interessate, credendo che questo progetto rappresenti, per le aziende ospitanti, una rilevante opportunità di scambio di esperienze e consenta loro di essere parte di un circuito internazionale di scambi di competenze e di buone pratiche con partner europei di rilievo.


I ragazzi interessati al progetto hanno alle spalle un percorso formativo strettamente legato al tirocinio prescelto e presso le cooperative ospitanti, avranno modo di confrontarsi con una realtà lavorativa concreta prendendo parte quotidianamente alle attività e ai processi lavorativi.

Queste le cooperative che hanno dato la propria disponibilità ad ospitare i giovani stagisti:
GUTTURU SU CONTI SAN SPERATE ospita Ammour Habib e Faurie Lisa
SEMATA DOLIANOVA ospita Kishkurno Alexandra
CPS SAN SPERATE ospita Rauch David
LA MEMORIA STORICA CAGLIARI ospita Roqueford Jessica
LA CAROVANA DOLIANOVA ospita Patricia Blanc
CADADIE PIRRI ospita Sylvie Colombies

SONTSE ASSEMINI ospita Marion Jauze

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 25 Gennaio 2012 09:44 )