Come noto, ai sensi della L.R.16/97  la Ras concede contributi in conto occupazione alle cooperative sociali iscritte nella sezione B dell'albo regionale delle cooperative sociali ed ai loro consorzi. Il contributo è concesso per ciascun socio lavoratore nella misura massima del 50 per cento della retribuzione prevista dal contratto collettivo nazionale di categoria. Tale misura è elevata fino all'80 per cento per ciascun socio appartenente alle categorie delle persone svantaggiate.

 

Il contributo è erogato, compatibilmente con la disponibilità di bilancio, per un periodo non superiore a 24 mesi, con cadenza annuale posticipata, e non è cumulabile con analoghi contributi previsti dalle leggi nazionali e regionali.

 

 

La domanda va presentata dal 01/01/2014 ( la domanda di contributo può essere presentata durante tutto l'arco dell'anno ma, trattandosi di "procedura a sportello" con ammissione al contributo fino ad esaurimento dei fondi disponibili, è preferibile presentarla all'inizio dell'anno).

La domanda (modello in allegato) deve essere corredata dai seguenti allegati:

- copia libro soci dal quale si desume il nominativo dei lavoratori per i quali viene chiesto il contributo;

- copia comunicazione assunzione dalla quale si desume  che il contratto stipulato con il socio è a tempo indeterminato;

- copia buste paga dei lavoratori per i quali viene cheisto il contributo, firmate dagli stessi;

- prospetto riepilogativo ed autocertificativo dei soci per cui si chiede il contributo;

- fotocopia di un documento di identità del dichiarante;

- autocertificazione come da modello;

- autocertificazione contratto applicato;

 

I nostri Uffici sono a disposizione per eventuali informazioni.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 19 Dicembre 2013 18:52 )