Siglato tra le tre centrali cooperative, CGIL, CISL e UIL l'accordo quadro per la detassazione del lavoro straordinario ( ex Legge 228/2012, art. 1c. 481).


Le parti convengono in attuazione del DPCM 19 Febbraio 2014 ( che prevede l'applicazione di una agevolazione fiscale alla rettribuzione di produttività erogata in esecuzione di contratti sottoscritti a livello terrioriale o aziendale) che l'accordo quadro regionale tenendo conto del ruolo e dei contenuti dei contratti collettivi nazionali di lavoro, nonchè del suo carattere cedevole rispetto ad eventuali e specifiche intese aziendali o pluriaziendali", costituisce un modello utile per l'attuazione delle finalità perseguite dalla legislazione in materia di misure per l'incremento della produttività del lavoro e , pertanto, per il conseguitmento dei relativi benefici per i lavoratori"

 

In allegato copia dell'accordo

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 04 Giugno 2014 14:02 )