In merito all'avviso Lunga Estate 2013 Legacoop Cagliari ha segnalato alla RAS- Assessorato al Lavoro -  il disagio subito da numerose imprese del settore turistico che, sebbene risultanti nella graduatoria delle imprese ammesse, non hanno potuto beneficiare del contributo in oggetto.

 

 

La difficoltà oggettiva delle stesse consta nel fatto che, confidando nella possibilità di godere del beneficio, molte di esse hanno prolungato la stagione turistica, favorendo anche il mantenimento di posti di lavoro come da finalità del bando, risultando in definitiva non beneficiarie di alcun contributo pur essendo state ammesse in graduatoria.

 

Legacoop Cagliari ha pertanto sollecitato l'Amministrazione a ripristinare le risorse finanziarie a valere sull’avviso 2013 prima di indire una nuova procedura per l’estate 2014, suggerendo per il futuro la modifica delle modalità di riparto delle risorse distribuendo i fondi a disposizione in percentuale tra tutte le imprese ammesse (criterio che viene già utilizzato per altri avvisi quale per esempio il bando di cui alla L.R.5/57) al fine di far godere a tutti del beneficio.

 

In allegato la nota inoltrata

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 06 Agosto 2014 09:50 )