Informiamo le Associate che il Centro Servizi Promozionali per le Imprese (Azienda Speciale della Camera di commercio di Cagliari),ha pubblicato l’avviso finalizzato a selezionare le imprese in possesso di determinati requisiti interessate a partecipare al Progetto “Edilizia Sostenibile.

 

Il Progetto “Edilizia Sostenibile” si inserisce nel contesto di un mercato che, negli ultimi anni, ha  registrato una grave involuzione strutturale ed è volta ad aumentare le competenze e migliorare i moduli operativi delle singole aziende, avendo come riferimento la “filiera” nella sua globalità e un nuovo mercato incentrato sulla “riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, anche in chiave di risparmio energetico”. “Edilizia Sostenibile” è un processo di qualificazione rivolto a tutta la filiera edilizia per raggiungere i seguenti obiettivi:

1. sostenere il settore dell’edilizia in un percorso di qualificazione costante e progressivo che preveda il coinvolgimento dell’intera filiera, dal progettista al cliente finale;

2. promuovere, con programmi specifici, le aziende che condividono e adottano i valori di TF e i principi dell’edilizia sostenibile, così come identificati dalle Camere di commercio.

 

Soggetti beneficiari

 

Sono ammesse ai benefici del presente Avviso le imprese individuali o societarie, loro cooperative e consorzi che rientrino nella definizione di micro, piccole e medie imprese con riferimento alla Raccomandazione 2003/361/CE del 6 maggio 2003, recepita con Decreto del Ministero delle Attività Produttive del 18 aprile 2005, e che siano iscritte al Registro delle Imprese per una delle

attività rientranti nelle seguenti categorie merceologiche:

  • Costruzione di edifici
  • Costruzione di edifici residenziali e non residenziali
  • Installazione di impianti elettrici, idraulici ed altri lavori di costruzione e installazione
  • Completamento e finitura di edifici
  • Altri lavori specializzati di costruzione (coperture, sabbiature per pareti esterne di edifici,..)

 

Requisiti di ammissione

 

Le imprese dovranno:

a) avere sede legale e/o operativa nella provincia di Cagliari;

b) essere attive da almeno 3 anni in uno dei settori merceologici richiamati e regolarmente iscritte al Registro delle Imprese alla data di pubblicazione dell’Avviso;

c) essere in regola con il pagamento del diritto camerale, dovuto alla Camera di commercio di

Cagliari;

e) non essere in difficoltà ai sensi degli orientamenti comunitari sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese in difficoltà (2004/C244/02, pubblicati nella G.U.C.E. serie C n. 244 del 1.10.2004); in particolare, l’impresa non deve trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione coatta, di amministrazione controllata o di concordato preventivo o di qualunque altra situazione equivalente e non deve avere in corso un procedimento per la dichiarazione di tali situazioni, di cessazione o sospensione dell’attività;

f) non essere in una delle condizioni di esclusione dalla partecipazione alle procedure di affidamento delle concessioni e degli appalti di lavoro, forniture e servizi, di cui all’art. 38, comma 1, del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i.;

g) essere in regola con le norme in materia previdenziale, attestate dal possesso dal Documento unico di Regolarità Contributiva (DURC);

h) rispettare le norme dell’ordinamento giuridico italiano in materia di prevenzione negli infortuni sui luoghi di lavoro e delle malattie professionali, della sicurezza sui luoghi di lavoro, dei contratti collettivi di lavoro e dei lavoratori disabili e delle normative relative alla tutela dell’ambiente;

i) rispettare gli accordi e contratti collettivi nazionali, nonché regionali, territoriali o aziendali, di lavoro;

j) essere in regola con gli obblighi occupazionali stabiliti dalla legge in materia di diritto al lavoro dei disabili;

k) non avere procedimenti amministrativi in corso connessi ad atti di revoca per indebita percezione di risorse pubbliche.

Tipologie di servizi erogati alle imprese beneficiarie

 

I servizi di cui beneficeranno le imprese selezionate consisteranno in:

• espletamento di incontri di formazione, orientamento ed assistenza, che si svolgeranno sia presso a Cagliari, in sede prescelta dal Centro Servizi Promozionali per le Imprese, sia presso la sede delle imprese selezionate, con l’obiettivo di offrire un supporto finalizzato al miglioramento delle performance delle imprese;

• partecipazione ad incontri di formazione e sensibilizzazione sui temi della sostenibilità. Le aziende partecipanti al percorso di riqualificazione e valorizzazione della filiera dell’edilizia che sono interessate ad ottenere il marchio “TF – Edilizia Sostenibile” dovranno sottoporsi ad una verifica per constatare l’adozione dei comportamenti azienda

 Modalità e termine di presentazione

A partire dal 14-10-2014 e sino al 31-10-2014 le imprese interessate devono, pena l’esclusione, presentare domanda, redatta sull’apposito modello in allegato,  indirizzata al Centro Servizi Promozionali per le Imprese,esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata (PEC), in formato pdf, al seguente indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o mediante raccomandata con A.R, al seguente indirizzo: Centro Servizi Promozionali per le Imprese, Azienda Speciale della CCIAA di Cagliari, Viale Diaz n.221, 09126 Cagliari, indicando nell’oggetto il titolo dell’Avviso “Progetto Sviluppo sostenibile,promozione e tutela del made in Italy attraverso la valorizzazione dei sistemi di qualità e di tracciabilità nelle filiere dell’edilizia e dell’abitare sostenibile”

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare l’avviso ( in allegato ).

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Ottobre 2014 07:39 )