La Regione Autonoma della Sardegna, secondo quanto disposto dall'art. 19 della L. R. n. 16 del 22 aprile 1997, concede contributi in conto occupazione alle cooperative sociali iscritte nella sezione B dell'albo regionale delle cooperative sociali ed ai loro consorzi.

 

Il contributo è concesso per ciascun socio lavoratore nella misura massima del 50 per cento della retribuzione prevista dal contratto collettivo nazionale di categoria. Tale misura è elevata fino all'80 per cento per ciascun socio appartenente alle categorie delle persone svantaggiate.

 

Il contributo è erogato, compatibilmente con la disponibilità di bilancio, per un periodo non superiore a 24 mesi, con cadenza annuale posticipata, e non è cumulabile con analoghi contributi previsti dalle leggi nazionali e regionali.

La domanda di contributo può essere presentata durante tutto l'arco dell'anno ma, trattandosi di "procedura a sportello" con ammissione al contributo fino ad esaurimento dei fondi disponibili, è preferibile presentarla all'inizio dell'anno

 

La modulistica è reperibile dal sito della Regione Sardegna: 

http://www.regione.sardegna.it/j/v/48?s=1&v=9&c=64&c1=1385&idscheda=288422

Gli uffici Legacoop Cagliari sono a disposizione degli interessati per ogni ulteriore informazione e/o chiarimento.

 

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 08 Gennaio 2015 09:22 )