Nell’offerta del MePa sono stati attivati quattro nuovi bandi di servizi:

Servizi sociali

Il bando prevede Servizi di assistenza alle persone (anche non autosufficienti) e Servizi socio-educativi e ricreativi per la prima infanzia.

In particolare, nell’ambito del PAC (Piano di Azione per la Coesione), che, d’intesa con la Commissione Europea, ha la finalità di accelerare l’attuazione dei programmi finalizzati a favorire la coesione tra le regioni dell’Unione europea riducendo le disparità esistenti, sono state individuate due grandi categorie sociali: prima infanzia (bambini fino a 3 anni) e anziani non autosufficienti over 65.

L’iniziativa nasce su sollecitazione del Ministero dell'Interno che è stato individuato come Autorità responsabile che svolge, attraverso l'Autorità di Gestione, tutti gli atti che consentono la realizzazione del “Programma Nazionale per i Servizi di cura all’infanzia e agli anziani non autosufficienti”, istituito nell’ambito del PAC, e la gestione del circuito finanziario secondo gli standard previsti.

Beneficiari naturali del Programma sono le forme associative tra i Comuni. In particolare, le risorse stanziate dal PAC sono destinate agli ambiti / distretti delle regioni ricomprese nell'obiettivo europeo “Convergenza”: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Gli Enti locali che aderiscono al PAC, e che rientrano nelle Regioni sopra indicate, possono acquistare i seguenti servizi, specificatamente previsti dal nuovo bando MePA:

  • PAC Assistenza Domiciliare Integrata (ADI e SAD – Servizi di Assistenza Domiciliare o ADA – Assistenza Domiciliare Anziani) per le persone non autosufficienti
  • PAC Servizi di gestione nido e micro-nido a titolarità pubblica
  • PAC Servizi di gestione nido e micro-nido a titolarità privata
  • PAC Gestione servizi integrativi per la prima infanzia

Tutte le Amministrazioni non aderenti al PAC possono, invece, acquistare:

  • Assistenza domiciliare socio-assistenziale SAD (Servizi di Assistenza Domiciliare) o ADA (Assistenza Domiciliare Anziani)
  • Servizi di gestione nido e micro-nido a titolarità pubblica
  • Servizi di gestione nido e micro-nido a titolarità privata
  • Gestione dei servizi integrativi o innovativi per la prima infanzia

In considerazione della scarsa standardizzazione dell’offerta, legata strettamente alle caratteristiche dei servizi, è prevista la possibilità di acquisto solo attraverso Richieste di offerta (RDO).

Servizi di accertamento e riscossione dei tributi

Il bando è relativo ai servizi di supporto all’accertamento e alla riscossione in forma diretta per gli Enti Locali e nasce per fornire alle Pubbliche Amministrazioni uno strumento trasparente, utile per l’approvvigionamento di tali servizi, anche in considerazione della continua evoluzione normativa che caratterizza il settore di riferimento. Anche in questo caso, il bando prevede la sola modalità della Richiesta di offerta (RDO) per le attività a supporto di una o più delle seguenti fasi:

  • Riscossione ordinaria
  • Accertamento
  • Recupero stragiudiziale
  • Riscossione coattiva

I fornitori abilitati metteranno a disposizione delle Amministrazioni un catalogo personalizzato con la descrizione dei vari servizi offerti.

Servizi di raccolta, trasporto e trattamento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)

Il bando consente l’erogazione di un servizio integrato composto dalle seguenti attività, non erogabili singolarmente:

  • Raccolta dei RAEE presso le Pubbliche Amministrazioni detentrici
  • Trasporto presso gli impianti autorizzati al trattamento ai sensi delle normative ambientali vigenti
  • Trattamento dei RAEE con recupero delle materie prime, ai sensi delle normative ambientali vigenti

L’iniziativa nasce dalla manifesta necessità da parte di molte Pubbliche Amministrazioni di poter avere uno strumento snello e trasparente che consenta di smaltire tali apparecchiature con il maggior grado di sostenibilità ambientale possibile. A tale scopo, i fornitori del servizio tratteranno e smaltiranno i rifiuti RAEE conferiti dalla P.A. presso impianti di trattamento, certificando il conseguimento delle adeguate percentuali di recupero e riciclaggio delle materie prime contenute nei RAEE, tramite il ricorso alle migliori tecnologie di recupero disponibili sul mercato, che garantiscono al contempo anche la misurabilità effettiva dei risultati conseguiti in sede di trattamento dei rifiuti stessi. Tramite il ricorso alla Richiesta di offerta sul MePA, le Pubbliche Amministrazioni potranno usufruire di un servizio integrato, erogato da fornitori qualificati, in possesso di tutte le necessarie certificazioni ambientali e nel pieno rispetto delle normative vigenti, in un settore in cui la P.A. opera un ruolo importante ed esemplare, anche a livello di responsabilità sociale verso i propri cittadini e verso l’Europa.

Servizi di valutazione della conformità

Gli ambiti merceologici affrontati dal nuovo bando sono:

  • Certificazioni dei sistemi di gestione
  • Ispezioni
  • Test di laboratorio
  • Tarature
  • Verifiche su ascensori
  • Verifiche su impianti elettrici

L’obiettivo è soddisfare l’esigenza di servizi di valutazione della conformità e di funzionamento di impianti che garantiscano affidabilità e riconoscibilità dei risultati in quanto servizi qualificati e/o autorizzati.

Anche in questo caso, i fornitori abilitati metteranno a disposizione delle Amministrazioni un catalogo personalizzato con la descrizione dei vari servizi offerti. I ”Servizi di certificazione di sistemi di gestione” e i “Servizi di ispezione” possono essere acquistati unicamente mediante pubblicazione di una Richiesta di offerta (RDO). I servizi relativi a “Test di laboratorio”, “Tarature”, “ Verifiche periodiche e straordinarie su impianti elevatori” e “Verifiche periodiche e straordinarie su impianti elettrici” possono, invece, essere acquistati sia mediante Ordine diretto (ODA) sia tramite Richiesta di offerta (RDO).

IMPORTANTE: Sintesi degli aggiornamenti dei Capitolati Tecnici dei Bandi-

Nel corso delle attività di gestione del  Mercato Elettronico è emersa l’opportunità di estendere la gamma dei prodotti attualmente presenti a catalogo, nonché di apportare modifiche e/o integrazioni, elencate nel seguito relativamente a ciascun Bando.

• “FMU” – Facility Management urbano

  • Capitolato Tecnico “Prodotti per la Segnaletica Stradale” sono stati inseriti nuovi prodotti:

o Paracolpi e angolari

o Catadiottri

o Segnaletica stradale termoplastica preformata

o Occhi di gatto e marker stradali

Inoltre, è stato aggiornato il Par.5.1 “Requisiti di rispondenza a norme, leggi e regolamenti” e sono state aggiornate le seguenti schede:

o Segnali stradali verticali;

oPannelli integrativi;

o Delineatori speciali;

oDelineatori speciali per galleria;

oDelineatori speciali di ostacolo;

o Vernici spartitraffico e attraversamenti;

o Diluenti per vernici segnaletiche.

• “ICT2009” – Prodotti e Servizi per l’informatica e le Telecomunicazioni

  • Capitolato Tecnico sono stati inseriti nuovi prodotti:

o Servizio di Accessibilità ai Contenuti via Web

oServizi di gestione e manutenzione per prodotti hardware

• “MATEL103” - Materiale Elettrico

  • Capitolato Tecnico sono stati eliminati, a seguito di adeguamento normativo, i prodotti/servizi:

o Lampade a vapori di mercurio

o Lampade a luce miscelata

 

  “MIS104” – Materiale Igienico Sanitario

  • Capitolato Tecnico sono stati effettuati i seguenti adeguamenti normativi:
  • Integrazione conformità CAM e riferimento alle eco etichette

• “Mobilità e Monitoraggio” – Beni e Servizi per la Mobilità e il Monitoraggio

  • Capitolato Tecnico sono stati inseriti nuovi prodotti/servizi:

o Ciclomotori e Motocicli a 2/3 ruote ad alimentazione tradizionale

  Quadricicli ad alimentazione tradizionale

o Scuolabus ad alimentazione tradizionale

o Noleggio con conducente

o Noleggio senza conducente

o  Accessori e ricambi per veicoli

o Accessori per attrezzature e sistemi per il monitoraggio

•“PROMAS114” - Prodotti, materiali e strumenti per Manutenzioni, Riparazioni ed Attività operative

  • Ambito merceologico “Vestiario da lavoro - Indumenti generici, protettivi e DPI” sono stati inseriti nuovi prodotti:
  • Divisa sportiva
  • Ambito merceologico “Accessori, attrezzature, utensili da lavoro ed equipaggiamenti -  Strutture ed attrezzature di equipaggiamento e logistiche” sono stati inseriti nuovi prodotti:

oAbbeveratoi

oAnelli porta ciotola per animali

o Accessori per cinofilia

oAccessori per voliere

o Accessori per scuderie

o Box per canili

oBox per cavalli

o Box per animali

o Box/Cassa sala parto per canili

o Ciotola per animali

o  Cuccia per animali

o Gabbia per animali

o Isolatore

o Lampada riscaldante per animali

o Mangiatoia

o Nido per galline...

  • Ambito merceologico “Piccoli macchinari, attrezzature ed utensili da lavoro escluso uso sanitario” sono stati inseriti nuovi prodotti:

o Attrezzature per il diserbo

o Attrezzature per la gestione delle erbe infestanti

o Attrezzature per irrigazione

o Macchine per irrorazione

o Macchine per diserbo...

  • Ambito merceologico “Ferramenta” sono stati inseriti nuovi prodotti

o Accessori per decespugliatori

o Acido acetico

o  Catena motosega

o  Diserbante..

 I nostri Uffici sono a disposizione per fornire qualsiasi ulteriore chiarimento.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 15 Gennaio 2016 10:54 )