L’Assessorato regionale del lavoro intende acquisire una manifestazione di interesse per la realizzazione di piani regionali per la formazione civico linguistica dei cittadini di Paesi terzi regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale.I piani saranno attuati in partenariato con l’Ufficio scolastico regionale e i Centri provinciali per l'istruzione degli adulti (CPIA) aventi sede nella Regione. Possono aderire gli organismi di diritto privato senza fini di lucro, Associazioni e Onlus, dotati di adeguata capacità tecnica e di caratteristiche e requisiti specifici.

Precisamente i soggetti che intendono aderire dovranno dimostrare di avere esperienza almeno annuale nell'arco degli ultimi tre anni, nella progettazione, gestione, assistenza tecnica, monitoraggio di servizi finanziati con fondi europei nel campo dell'immigrazione.


Gli interessati potranno presentare domanda entro le ore 13 del giorno 15 febbraio 2016

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 04 Febbraio 2016 09:11 )