L'Unione dei Comuni del Parteolla e Basso Campidano, in collaborazione con Sardegna Ricerche, ha pubblicato un avviso finalizzagto alla presentazione di manifestazioni di interesse rivolto alle imprese per la partecipazione alle attività di creazione del Club di prodotto del Parteolla e Basso Campidano.

Il progetto mira a incrementare la competitività turistica attraverso la realizzazione di un'offerta turistico-enogastronomica che vede coinvolte anche le imrpese del territorio. Il Club rappresenta lo strumento per favorire l'aggregazione tra operatori della filiera turistica ed enogastronomica per condividere un percorso comune verso la creazione di unofferta aggregata. Allo stato l'Unione dei Comuni stà procedendo alla raccolta delle manifestazioni di interesse da parte delle imprese che appartengono ad uno dei seguneti settori di attività:

 

Sezione A – Agricoltura, silvicoltura e pesca.

Sezione C – Attività manifatturiere

Sezione G – Commercio all’ingrosso e al dettaglio, limitatamente alla Sezione 47 Commercio al dettaglio - (escluso cod. 47.1)

Sezione H – Trasporto e Magazzinaggio.

Sezione I – Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione.

Sezione J – Servizi di informazione e comunicazione.

Sezione N – Noleggio, Agenzie di Viaggio, Servizi di supporto alle imprese, limitatamente alla Sezione 79 – Attività dei servizi delle Agenzie di Viaggio, dei Tour operator e servizi di prenotazione e attività connesse; 79.12.00 Attività dei tour operator; 79.90.19 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio n.c.a; 79.90.20 Attività delle guide e degli accompagnatori turistici;

Sezione R – Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento;

Possono essere ammesse a partecipare al progetto anche altre imprese non ricomprese nell'elencazione di cui sopra che svolgono un'attività complementare e funzionale per la realizzazione del progetto.

L eimprese devonoa vere sede operativa in uno dei comuni dell'Unione ( Dolianova- Donori - Settimo san Pietro - Serdiana - Barrali - Soleminis ) o in assenza di stabile sede operativa possono partecipare se capaci di dimostrare di operare stabilmente in uno dei comuni dei territori. Il costo relativo alla partecipazione sarà a totoale carico della regione e dell'unione dei comuni.

Il progetto non prevede ergoazione di contributi a favore dei partecipanti.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito di riferimento e prendere visione dell'avviso pubblico.

http://www.unionecomuniparteolla.ca.it/dettagli/comunicazione/104

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 24 Ottobre 2016 08:31 )