Il Decreto direttoriale dello scorso 26 Luglio in attuazione del Decreto del MISE del 03/07/2015 recante "Agevolazioni alle imrpese per la  diffusione e il rafforzamento dell'economia sociale" invididua i termini e le modalità per l'accesso ai finanziamento e ai contributo non rimborsabili rivolti al sistema dell'economia sociale e quindi alle cooperative sociali e imprese sociali.  

 

Le agevolazioni previste si concretizzano in finanziamenti agevolati associati obbligatoriamente e finanziamenti bancari ordinari e in alcuni casi a contributi a fondo perduto a fronte di programmi di investimento in qualunque settore ma coerenti con le finalità istituzionali di utilità sociale.

FINANZIAMENTO: si tratta di un finanziamento agevolato che insieme al finanziamento bancario coprirà l'80% dei cotsti del programma. Il finanziamento della durata di 15 anno massima sarà concesso al tasso dello 0,50%.

CONTRIBUTO: Per i programma di investimento non superiori ai 3 Milioni di euro al finanziamento agevolato è associato un contributo a fondo perduto pari al 5%.

L'impresa deve garantire una copertura finanziaria con risorse proprie ovvero finanziamento esterno per un importo almeno pari al 20% delel spese ammissibili complessive.

Le domanda potranno essere presentate dal 07 Novembre dopo aver ottenuto al delibera di finanziamento da aprte delle banche finanziatrici convenzionate.

Consulta il decreto direttoriale

 

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 08 Settembre 2017 08:23 )