Si porta a conoscenza che l’Assessorato alla Sanità e dell’assistenza sociale della RAS ha pubblicato l’avviso IAI INFANZIA AREE INTERNE,  la cui finalità è quella di potenziare l’offerta e la diffusione di servizi per la prima infanzia a vantaggio dei nuclei familiari, attraverso la concessione di aiuti per sostenere gli investimenti nelle strutture si servizi socio educativi.

Soggetti beneficiari dell’intervento sono tra gli altri operatori economici anche le cooperative sociali, già costituite e operative in una delle seguenti attività:

  • 88.91.00 servizi asili nido

93.29.90 altre attività di intrattenimento e di divertimento nca ( per la sola categoria delle ludoteche e intrattenimento bambini)

L’aiuto si concretizza in una sovvenzione a fondo perduto per massimo l’80% del piano di investimento proposto, con il 20% a carico del beneficiario ( attraverso risorse proprie o finanziamento esterno).

Le proposte progettuali possono essere riguardare:

LINEA 1 – proposte di importo compreso tra i 500,00 e i 15.000,00 euro. Le spese ammissibili sono rappresentate da spese per SERVIZI ( individuati all’interno del catalogo RAS consultabile sul sito https://www.regione.sardegna.it/documenti/1_422_20180208094157.pdf) o INVESTIMENTI PRODUTTIVI (impianti, attrezzature, piccole opere murarie)

LINEA 2 - proposte di importo compreso tra i 15.001,00 e gli 80.000  euro. Le spese ammissibili sono rappresentate da spese per SERVIZI ( individuati all’interno del catalogo RAS consultabile sul sito https://www.regione.sardegna.it/documenti/1_422_20180208094157.pdf) o INVESTIMENTI PRODUTTIVI (impianti, attrezzature, piccole opere murarie) e SPESE DI GESTIONE nel rispetto delle percentuali indicate nell’avviso pubblico. Le domande di partecipazione potranno essere presentate a partire dalle ore 12 del 5 luglio 2018, utilizzando esclusivamente l’apposito sistema informatico Sipes della Regione Autonoma della Sardegna, raggiungibile all’indirizzo: https://bandi.regione.sardegna.it/sipes/login.xhtml.

In allegato l’avviso pubblico.

I Nostri uffici sono a completa disposizione per fornire qualsiasi informazione o chiarimento

Ultimo aggiornamento ( Martedì 17 Luglio 2018 17:12 )